Sampdoria-Milan, Gattuso: “Noi sfortunati, pagato l’episodio del gol”

Gattuso Sampdoria Milan
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
Gattuso Sampdoria Milan
(Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

SAMPDORIA MILAN 1-0 LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di Dazn, Gennaro Gattuso, tecnico del Milan, ha parlato della sconfitta contro la Sampdoria: “Nel primo tempo sicuramente abbiamo pagato l’episodio del gol, siamo stati sfortunati e abbiamo toccato sempre una volta in più la palla. Nel secondo tempo abbiamo fatto un po’ meglio, la squadra ha fatto una buona partita, i primi 25/30 minuti abbiamo fatto fatica anche a livello tecnico”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Sampdoria-Milan 1-0: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Sampdoria-Milan, Gattuso: “Abbiamo fatto di tutto per pareggiare. Dobbiamo continuare a crederci in queste 9 partite”

L’allenatore rossonero ha quindi proseguito sulla prestazione della propria squadra: “Venivamo da una sconfitta pesante nel derby, abbiamo preso gol con un episodio molto sfortunato. La squadra ha fatto di tutto per pareggiare la partita, ora guardiamo avanti, mancano 9 partite alla fine, dobbiamo continuare a crederci”.

LEGGI ANCHE: Sampdoria Milan 1-0 in diretta LIVE: triplice fischio, Defrel manda ko i rossoneri

Sampdoria-Milan, Gattuso: “Ingresso di Cutrone perché volevo fare una pressione più alta”

Gattuso ha infine detto la sua sul motivo delle sostituzioni effettuate: “Volevo fare una pressione più alta con l’ingresso di Cutrone. Poi ci siamo messi a tre con Calabria e Conti sulle fasce, volevo riempire l’area e pressare di più. La difesa a tre l’ho già provata, anche col chiasso in amichevole, ma giochiamo ogni settimana e ci vuole tempo. Vediamo come mettere i giocatori al posto giusto, Paquetà da mezza punta ha fatto vedere buone cose oggi”.