Cagliari-Juventus, Allegri: “Partita bella e solida nonostante le assenze”

(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)
(Photo by Marco BERTORELLO / AFP) (Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

CAGLIARI JUVENTUS 0-2 LE PAROLE DEI TECNICI – Intervistato ai microfoni di Sky Sport, Massimiliano Allegri, tecnico della Juventus, ha parlato della vittoria contro il Cagliari: “La squadra ha fatto una bella partita, solida anche tecnicamente, non abbiamo concesso neanche un tiro in porta al Cagliari e questa è un’ottima cosa. Buone le trame di gioco, nonostante le assenze, e sono sempre stato fiducioso dei miei giocatori”.

LEGGI ANCHE: Pagelle Cagliari-Juventus 0-2: voti, tabellino e highlights del match – VIDEO

Cagliari-Juventus, Allegri: “Esultanza di Kean? Evitabile ma sono peccati di gioventù”

L’allenatore bianconero ha quindi proseguito sull’esultanza di Kean: “Sicuramente poteva evitarla, Moise è un ragazzo che deve imparare, a volte fa peccati di gioventù, ma ha grandi qualità. I buu razzisti? Non bisogna andare ad istigare, ma questo non vuol dire che giustifico certi comportamenti. Sicuramente ci sono stati degli imbecilli, che vanno presi e tirati fuori dallo stadio, stop”.

LEGGI ANCHE: Infortunio Ronaldo, nuovi aggiornamenti: ci sarà contro l’Ajax?

Cagliari-Juventus, Allegri: “Cristiano Ronaldo viene valutato giorno dopo giorno”

Allegri ha infine detto la sua sulla situazione infortunati: Mandzukic sarà a disposizione sabato, Spinazzola pure è in recupero, aveva avuto solo paura per il crociato che si era operato. Khedira deve trovare la condizione ottimale, Douglas Costa è vicino, Ronaldo viene valutato giorno dopo giorno. Dybala? Tra domani e dopodomani sarà con la squadra e poi sarà valutato”.