Mercato Juventus, De Ligt in cima: Manolas non tramonta

paratici
(Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)
paratici
(Photo by Miguel MEDINA / AFP) (Photo credit should read MIGUEL MEDINA/AFP/Getty Images)

MERCATO JUVENTUS- Un finale di stagione che si annuncia elettrico e scoppiettante e un futuro ancora da scrivere sul fronte mercato. La Juventus si prepara a mettere le mani sul suo prossimo futuro. Come noto, e come confermato più volte da Paratici, la Juventus proverà a mettere le mani su un nuovo centrale difensivo in ottica futura. Un nuovo difensore pronto a prendere il posto di Barzagli, ormai pronto a dire addio al calcio giocato. L’obiettivo numero uno resta De Ligt, anche se le richieste da 70 milioni di euro da parte dell’Ajax starebbero spaventando leggermente la compagine bianconera.

Non solo De Ligt, la Juventus segue molto attentamente anche Ruben Dias, centrale difensivo attualmente in forza al Benfica. Il giocatore ha una valutazione di circa 50 milioni di euro, altra richiesta decisamente importante per le casse bianconere.

Leggi anche: Juventus-Ajax, probabili formazioni: dubbio Kean-Dybala per Allegri

Mercato Juventus, Manolas obiettivo reale: in attacco caccia a Chiesa

Come accennato, la Juventus continua a seguire molto da vicino anche la situazione legata a Manolas. Il centrale della Roma potrebbe lasciare la capitale in caso di mancata qualificazione alla prossima fase a gironi della Champions League. Un dettagli che potrebbe spingere la Juventus ad ingranare le marce verso il centrale greco.

Per quel che riguarda l’attacco, come già detto, l’obiettivo numero uno resta Chiesa. 70 milioni la valutazione fatta dalla Fiorentina.