Juventus, Dybala: “Un giorno sei il migliore, quello dopo sei inutile”

(Photo by Tullio M. Puglia/Getty Images)

Probabili formazioni 23 giornata

JUVENTUS DYBALA – Parole d’addio quelle di Paulo Dybala? Il numero 10 della Juventus ha rilasciato una lunga intervista a Style, inserto del Corriere della Sera, dove ha parlato della stagione che sta volgendo verso il termine. Nonostante la vittoria dello scudetto, l’argentino non ha brillato e il suo futuro è sempre più in bilico: si parla di Real Madrid e di Inter, ma intanto la Joya continua ad essere un personaggio-vetrina dei bianconeri: “La vita dei giocatori è come un ottovolante: un giorno sei il migliore, quello dopo inutile. Trovare un equilibrio non è sempre semplice. Succede a tutti, anche a campioni come Leo Messi e Cristiano Ronaldo: dopo quello che hanno fatto nella loro carriera vengono ancora criticati certe volte”.

leggi anche —> Juventus, Pogba rimane l’obiettivo di Paratici

Juventus, Dybala è un fiume in piena

Dybala ha poi parlato dell’arrivo di Cristiano Ronaldo, elogiando il fuoriclasse portoghese: “Nessuno si aspettava il suo arrivo. In estate pensavamo che fosse la solita sparata dei giornali. Visto da vicino, Cristiano è un ragazzo semplice. Ha la sua immagine, il suo personaggio, il suo modo di stare in campo. Ma dentro lo spogliatoio è come gli altri e gli piace scherzare con tutti”.

Infine la Joya ha parlato della maglia numero 10: “Quando i dirigenti della Juventus me l’hanno proposta ci ho pensato un po’ su, devo dire la verità, ma un’offerta del genere non si rifiuta. Per me è un onore e una responsabilità. Devo dimostrare di meritarla ogni giorno”.