Calciomercato Juventus, Pjanic sul futuro: “Non so cosa succederà”

Pagelle Inter Juventus
(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)
Pagelle Inter Juventus
(Photo credit should read MARCO BERTORELLO/AFP/Getty Images)

CALCIOMERCATO JUVENTUS, PJANIC parla del futuro – Potrebbe essere uno dei sacrificati di lusso sull’altare del calciomercato. Le prossime potrebbero essere le ultime 4 partite di Miralem Pjanic con la maglia della Juventus. Da tempo si parla di una mini rifondazione nella rosa bianconera, con Paratici che oltre ad un lavoro di svecchiamento dovrà essere bravo a dare nuova linfa ad una squadra che in Italia domina ma che in Europa fatica. Con l’arrivo di Ramsey è tutto da decifrare il futuro di Pjanic, da 3 anni in bianconero, che lo scorso anno fu cercato anche da squadre della Premier League.

A fronte di un’offerta importante (superiore ai 60 milioni di euro) la Juventus potrebbe far partire il giocatore bosniaco. Lui, assieme a Paulo Dybala, potrebbero essere i grandi colpi in uscita dell’estate juventina. Non smentisce l’ipotesi il diretto interessato, l’ex Roma che in un’intervista a Tuttosport ha dichiarato di non sapere quale sarà il suo futuro.

Leggi anche: Lite Adani-Allegri, l’opinionista risponde a Max

Calciomercato Juventus, Pjanic che fa?

Dalle colonne del quotidiano torinese emergono le parole del bosniaco che, interrogato su quello che sarà, ha ammesso: “Ci sono tanti giocatori bravi e forti nella Juventus. Io sono contento di essere qui, anno dopo anno faccio del mio meglio e sto crescendo. Cosa succederà? Non dovete chiederlo a me, ma alla società”.

Sull’eliminazione in Champions League poi il bosniaco commenta così: “Se avessimo affrontato la partita con meno assenze, con meno infortunati, sarebbe stato sicuramente meglio. Ci è mancato quel pizzico di fortuna che sarebbe servito, cioè avere tutti a disposizione. Non è una scusa, però sarebbe stato tutto più semplice”.