Infortunio Vertonghen, ko shock durante Tottenham-Ajax: le condizioni

Jan Vertonghen ©Getty Images
Jan Vertonghen ©Getty Images

INFORTUNIO VERTONGHEN – Lo stop di Jan Vertonghen nel corso di Tottenham-Ajax, andata delle semifinali di Champions League, è stato di quelli davvero preoccupanti. Il difensore dei padroni di casa è stato costretto ad abbandonare il campo al 39′ a seguito di una violenta botta che gli ha causato una frattura al naso.

LEGGI ANCHE: Tottenham-Ajax, le formazioni ufficiali: le ultimissime news da Londra

Infortunio Vertonghen, forte emorragia al naso per il difensore del Tottenham

Lo scontro è avvenuto tra il giocatore degli Spurs e il portiere dell’Ajax, André Onana. Questo incidente ha causato al centrale della squadra inglese un taglio profondo al naso. Immediata è stata la sospensione del gioco da parte del direttore di gara così come l’intervento da parte dello staff medico della formazione londinese. I medici hanno tamponato l’emorragia e il giocatore, una volta cambiata ma maglietta, ha provato a tornare in campo.

LEGGI ANCHE: Tottenham-Ajax, le statistiche e i precedenti nelle coppe europee

Infortunio Vertonghen, probabile frattura del setto nasale ma in dubbio la sua presenza in Ajax-Tottenham

Un tentativo che è però rivelato del tutto inutile, visto che la presenza sul terreno di gioco di Vertonghen è durata meno di un minuto. Il difensore ha chiesto di essere sostituito, ma subito dopo ha un accenno di svenimento ed è stato accompagnato fuori dal rettangolo verde dal personale sanitario del Tottenham e dal suo stesso tecnico Mauricio Pochettino. Le condizioni del giocatore fortunatamente non dovrebbero essere gravi, visto che dovrebbe trattarsi soltanto di una frattura del setto nasale, in attesa di bollettini medici ufficiali da parte della società inglese. Da capire i tempi di recupero e se potrà essere regolarmente in campo per Ajax-Tottenham, in programma mercoledì 8 maggio.