Cagliari, Giulini allo scoperto: “Difficile trattenere Nainggolan”

BERGAMO, ITALY - NOVEMBER 03: Radja Nainggolan of Cagliari Calcio looks on during the Serie A match between Atalanta BC and Cagliari Calcio at Gewiss Stadium on November 3, 2019 in Bergamo, Italy. (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)
 (Photo by Emilio Andreoli/Getty Images)

Tommaso Giulini, intervistato dai colleghi “Rai” sulle frequenze di “Radio Anch’io lo Sport”, ha colto l’occasione per sottolineare il suo punto di vista sul possibile futuro di Nainggolan. Complicato trattenerlo a Cagliari, con chiaro messaggio in ottica estate. Il presidente ha ammesso: “Vedremo dove saremo a marzo-aprile, quello potrebbe essere il momento per iniziare a chiacchierare, ma c’è poco da fare”.

Leggi anche: Calciomercato 23 dicembre: il Milan non molla Ibrahimovic. Scambio Politano-Llorente, si può fare

Cagliari, Nainggolan verso il ritorno all’Inter d’estate?

Giulini ha poi aggiunto: “Nainggolan è un giocatore dell’Inter, di grande valore, che si sta rilanciando. Purtroppo credo che stiamo facendo un favore ai nerazzurri, mi pare molto difficile un’operazione per la prossima stagione”. Insomma un futuro ancora tutto da scrivere, ma ormai pronto a riportare il Ninja a Milano agli ordini di Antonio Conte. Un affare pronto a concretizzarsi in vista della prossima sessione di mercato estivo.

Visualizza questo post su Instagram

 

Che rimonta, che squadra, che cuore…🔴🔵🦁 #forzaCasteddu #Nainggolan #SassuoloCagliari

Un post condiviso da Radja Nainggolan (@radja.nainggolan) in data: