Coronavirus| Stop dalla 27^ giornata? Si decide martedì! Nessun rinvio in Coppa

TURIN, ITALY - MARCH 08: Juventus and FC Internazionale players line up in the empty stadium after rules to limit the spread of Covid-19 have been put in place during the Serie A match between Juventus and FC Internazionale at Allianz Stadium on March 8, 2020 in Turin, Italy. (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images )
 (Photo by Valerio Pennicino/Getty Images )

CORONAVIRUS- Dopo il comunicato della Lega, la Serie A potrebbe fermarsi già dalla prossima 27^ giornata di campionato. Di fatto, il 26° turno è stato recuperato per cercare di non accavallare troppo il calendario.

Situazione surreale che potrebbe smuoversi totalmente nella giornata di martedì. La Lega ha così comunicato: “Una richiesta che ha messo a serio rischio la tenuta del sistema calcio, già fortemente penalizzato dallo stato di emergenza. Le reiterate e contrastanti dichiarazioni governative contribuiscono soltanto ad accrescere lo stato di confusione generale e sicuramente non aiutano il sistema a superare il momento di difficoltà generato dal Virus”

Leggi anche: Pagelle e Highlights 26^ giornata: Milan-Genoa 1-2, crollo rossonero. Udinese-Fiorentina 0-0

Coronavirus, i commenti di Marotta e Paratici nel pre Juventus-Inter

Marotta esclude sospensione Coppe: “Non credo ci sia il rischio che le coppe vengano rinviate. Una richiesta che ha messo a serio rischio la tenuta del sistema calcio, già fortemente penalizzato dallo stato di emergenza. Le reiterate e contrastanti dichiarazioni governative contribuiscono soltanto ad accrescere lo stato di confusione generale e sicuramente non aiutano il sistema a superare il momento di difficoltà generato dal Virus”. Queste le parole rilasciate ai microfoni di Sky.

Paratici: “Come sempre la Juventus rispetterà quello che le autorità competenti ci diranno di fare. I calciatori è chiaro che vorrebbero giocare, come tutti noi, in condizioni diverse. Allo stesso tempo i calciatori capiscono che la condizione è quella che è, dobbiamo accettarla e dobbiamo cercare di fare di tutto per farla passare nel minor tempo possibile con comportamenti responsabili”. Queste le parole rilasciate ai microfoni di Sky.