Juventus, parla Pirlo: le ultime su Ronaldo e il messaggio per Maradona

Pirlo Juventus
Andrea Pirlo (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Andrea Pirlo in conferenza stampa pre-Benevento: “Maradona è stato il dio del calcio. Bonucci torna tra i disponibili, mentre con Ronaldo c’è riposo concordato”

Andrea Pirlo, ai microfoni di Jtv, prima della gara con il Benevento di domani: “Maradona è stato l’idolo di tutti noi ragazzi che volevamo giocare a calcio, è stato il dio del calcio. I primi mondiali che mi ricordo sono quelli dell’86 ed era riuscito a vincere i mondiali con l’Argentina e mi ricordo che ero in giardino a provare il gol che aveva fatto contro l’Inghilterra provando a scartare da solo gli uomini e provare a fare quel tipo di gol. Ricordo indelebile di un giocatore unico che rimarrà per sempre nella storia del calcio. Ho avuto la fortuna di incontrarlo qualche volta e ho fatto anche una foto di ricordo e sono contento di averla nel mio rullino”. 

Si passa alla gara con il Benevento: “Una gara difficile contro una squadra tosta conosco benissimo l’allenatore e so cosa vorrà fare con i propri giocatori. Dovremo aver un atteggiamento concentrato sin dal primo momento. Il Benevento è una squadra organizzata che si chiude bene e cerca di ripartire con i loro attaccanti. Hanno giocatori fisici e di gamba e hanno messo in difficoltà anche il Napoli“.

LEGGI ANCHE >>> Calciomercato Juventus, sogno Vinicius: ecco come realizzarlo

Pirlo Juventus Ronaldo
Cristiano Ronaldo osserverà un turno di riposo contro il Benevento (Photo by MIGUEL MEDINA/AFP via Getty Images)

Si passa alla Champions. Con il Ferencvaros, la Juventus ha vinto last minute, non è un caso che si dica fino alla fine…: “Ci abbiamo creduto fino alla fine, perché volevamo raggiungere il risultato e l’abbiamo fatto spingendo e cercando di arrivarci fino all’ultimo minuto. Sono stati bravi i ragazzi perché era importante raggiungere l’obiettivo”. 

Capitolo gestione del gruppo: “Abbiamo la fortuna del rientro di Bonucci che si è allenato col gruppo mentre Ronaldo gode di un turno di riposo concordato perché dopo tante partite era un po’ stanco ed era in programma che non venisse in Campania. Ramsey lo vedo come trequartista, per me lui è stata una sorpresa”. Domani sera Pirlo sarà contento se? “Portiamo a casa i tre punti, quella è la cosa più importante”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE:

Dalma Maradona si sfoga tra le lacrime: “Papà, ti amerò e ti difenderò per sempre”