Torino in vantaggio sulla Juventus, rivolta contro Pirlo: “Via subito!”

pirlo juventus
Andrea Pirlo - GettyImages

La Juve è sotto nel derby della Mole contro il Torino di Giampaolo. Risultato sorprendete, che ha scatenato la rabbia dei tifosi sui social. 

La Juve fatica, ancora. Dopo la vittoria conquistata in Champions League contro la Dinamo Kiev, sembrava che la compagine bianconera potesse fin da subito dimenticare la pagina di Benevento. Il Torino è un avversario tosto ma pur sempre in difficoltà, in tanti volevano un atteggiamento diverso.

Eppure arrivati al 45′ la Juve è sotto contro la squadra granata, in vantaggio grazie alla rete di Nkoulou. Un risultato momentaneo che ovviamente ha messo in allarme tutto l’ambiente bianconero, con i tifosi che cominciano a rumoreggiare.

Non solo un risultato tremendamente demoralizzante, ma anche un atteggiamento sul campo che non rispecchia quella voglia di riscatto che in molti si aspettavano soprattutto per dare una svolta decisiva in campionato dopo il successo in Champions.

Tifosi in rivolta contro Pirlo

I social come spesso succede diventano lo sfogatoio della rabbia di tanti tifosi, in questo caso quella della Juventus, che vivono insieme alla squadra la situazione complicata.

Il derby, poi, acuisce la tensione e cosi sono tanti i commenti da parte dei supporters bianconeri che se la prendono soprattutto con Pirlo: “Ma siamo sicuri del patentino di Pirlo?” scrive qualcuno, ma altri ci vanno giù in maniera ancora più pesante.

Pirlo per favore, non fa per te!”, scrive un altro tifoso, commento in linea con la maggior parte di quelli che si leggono soprattutto su Twitter.

I tifosi della Juve sono stufi, e una larga parte chiede addirittura l’esonero di Pirlo. Una situazione esplosiva, che sta alla squadra bianconera correggere sul campo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

POTREBBERO INTERESSARTI ANCHE:

Caso Suarez, la difesa di Paratici: il chiarimento prima del derby col Toro

Lazio, Immobile sta diventando un problema: la Serie A si ribella