Milan da scudetto, tre colpi nel mirino: Szoboszlai, Simakan e Thauvin

Milan Szoboszlai Simakan Thauvin
Simakan (GettyImages)

Il Milan vuole ridurre il gap da Juventus e Inter, Maldini programma presente, futuro e scudetto: Szoboszlai, Simakan e Thauvin nomi caldi

Centro affari Milan, il calciomercato rossonero si prevede molto intenso. La squadra di Pioli ora crede nello scudetto e dunque vuole rinforzarsi per puntare al salto di qualità con cui competere con Inter e Juventus, le altre due indiziate principali a vincere il titolo.

La Gazzetta dello Sport in edicola questa mattina ha fatto il punto sul mercato che ha in mente Paolo Maldini. Non solo ingressi quindi ma pure qualche uscita per liberare massa salariale, denaro e slot.

Un futuro lontano dal Milan dovrebbero potrebbero averlo Duarte e Musacchio. I due difensori non sembrano rientrare nei piani di Pioli e saranno dunque i primi ad essere sacrificati. Secondo la rosea, gli agenti dei due sono già al lavoro per procurare una nuova destinazione ai rispettivi assistiti.

Il Milan ha in mente un paio di nomi per sostituire i due partenti. I radar di Maldini non sono proiettati soltanto all’estero. In Italia si segue con particolare attenzione l’evoluzione di Matteo Lovato. Il giovane centrale dell’Hellas Verona piace parecchio alla dirigenza rossonera, che intanto non perde di vista Ozan Kaban. Entrambi sono nati nel 2000. Questo consentirebbe ai rossoneri di progettare concretamente il proprio futuro.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan Szoboszlai Simakan Thauvin
Szoboszlai (GettyImages)

Calciomercato Milan, Maldini punta sui terzini “green”

In Francia è invece “nascosto” un altro degli obiettivi. Si tratta di Mohammed Simakan del Strasburgo, con cui i rossoneri hanno già provato a chiudere in estate. I francesi stentano in campionato e il Milan tornerà a ingolosire gli alsaziani con una nuova proposta, forse già a gennaio. Simakan, infatti, rappresenterebbe il jolly di Pioli poiché in grado di giocare sia come centrale sia come terzino destro. Sarebbe un’ottima alternativa anche a Calabria.

Sull’altra fascia invece l’obiettivo “verde” di Maldini è Nuno Mendes dello Sporting Lisbona. Il portoghese ha però una clausola di 45 milioni, un ostacolo non da poco, che spinge i rossoneri a cercare altre alternative.

LEGGI ANCHE >>> Milan, recupero lampo per Ibrahimovic: speranze per domenica

Per ridurre il gap da Juventus e Inter, il Milan si pone parecchi obiettivi. Un altro nome della lista è quello di Szoboszlai. Il glamour intorno al suo profilo è parecchio. Il calciatore del Salisburgo è seguito da diversi top club europei. Il suo arrivo potrebbe essere legato alla partenza di Calhanoglu, le cui operazioni di rinnovo procedono per le lunghe.

E poi c’è Thauvin. Per l’esterno dell’Olympique Marsiglia, i rossoneri appaiono favoriti. Il francese si libera gratis a giugno ma può scegliere la sua nuova destinazione a partire da gennaio.

Maldini è molto vigile su di lui e a Telefoot ha riconosciuto il suo interesse per il calciatore. In uscita, in quella posizione, c’è Castillejo. Simakan, Szoboszlai e Thauvin per fare grande il Milan.