Il giocatore che subisce più falli in Serie A

Serie A ed infortuni
Serie A ed infortuni - GettyImages

Abbiamo stilato la classifica dei calciatori di Serie A che subiscono più falli: al primo posto c’è un attaccante

Forse perché è molto pericoloso, probabilmente perché è furbo, sicuramente perché sarà bravo a proteggere palla. Queste le principali motivazioni alla base di una singolare statistica che riguarda Andrea Belotti. L’attaccante del Torino è il giocatore di Serie A che subisce più falli: 4.2 a partita, 38 in totale da quando è, iniziato il campionato. Nessuno riceve attenzioni così cattive.

Pensandoci, per come gioca, per quanto si sbatte, facendo a sportellate coi difensori avversari, Belotti è esposto più di tutti alle scorrettezze dei diretti rivali. Un merito, questo, unito alla capacità comunque di segnare tanti gol: quest’anno è già a quota 7 gol, quarto posto nella classifica dei bomber alle spalle di Ibrahimovic, Lukaku e Cristiano Ronaldo. A proposito, tutti e tre subiscono pochi falli, è difficile fermarli: 1.5 per lo svedese, 0.6 per il belga (impossibile fermarlo) e 1.2 per il portoghese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

prandelli fiorentina
Ribery (Getty Images)

Serie A, chi subisce più falli?

Dietro Belotti, una folta schiera di calciatori di talento, diversi dal centravanti granata. Il secondo a subire più falli in media a partita è Ribery della Fiorentina (3.5), uno che difficilmente permette agli altri di recuperare il pallone. Alle sue spalle, a sorpresa, ma fino ad un certo punto, c’è Zaccagni del Verona (3.4), una delle sorprese più piacevoli di questo inizio di campionato. A seguire, ancora, un altro fantasista, stavolta è argentino, si chiama De Paul, gioca nell’Udinese e riceve in ogni gara circa 3.3 falli di media.

LEGGI ANCHE >>> L’ipotesi clamorosa sul futuro di Ilicic all’Atalanta

Sorprendenti, a seguire, gli altri nomi: Molina (2.7) e Messias (2.6) del Crotone, Castrovilli (2.5) della Fiorentina, Correa (2.5) della Lazio e Bakayoko (2.5) del Napoli che è bravissimo a difendere palla col corpo. Decimo posto per il brasiliano Joao Pedro (2.4) del Cagliari. Curiosamente, nella Top Ten non ci sono calciatori delle big: il primo del Milan è Theo Hernandez (2.3) e il primo della Juve è Cuadrado (2.2) mentre il primo dell’Inter è Sanchez (1.5). I nerazzurri, d’altronde, sono la 18esima squadra per falli subiti.