L’ipotesi clamorosa sul futuro di Ilicic all’Atalanta

Ilicic Slovenia Atalanta
Ilicic (GettyImages)

Il rapporto con Gasperini sembra essere compromesso e per questo spunta un’ipotesi a sorpresa sul futuro di Ilicic con l’Atalanta

Gasperini non si è dimesso, resta sulla panchina dell’Atalanta, esulta per la seconda qualificazione consecutiva agli ottavi di finale di Champions League. Ma il rapporto con parte dello spogliatoio è ormai compromesso, Ilicic e Gomez, i senatori, sono i principali attori al centro di ipotesi legate al futuro. Se l’argentino è partito titolare con l’Ajax e, al di là dei problemi con Gasperini, resta capitano e riferimento della squadra, discorso diverso si può fare per Josip Ilicic. Lo sloveno quest’anno da quando è rientrato non è mai apparso brillante, ha segnato un solo gol (col Liverpool) e da qualche partita non è neppure titolare, nonostante l’iniziale fiducia di Gasperini nei suoi confronti.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ilicic Atalanta
Josip Ilicic in azione (Getty Images)

Atalanta, futuro di Ilicic in bilico

Lo scenario in vista del futuro è il seguente: Ilicic, a gennaio, potrebbe anche partire. A scriverlo è la redazione di Sky Sport. L’ex Fiorentina ha il contratto in scadenza nel 2022, difficilmente rinnoverà e per questo motivo a gennaio, in caso di opportunità, l’Atalanta potrebbe anche decidere di cederlo. Tutto dipenderà dalle proposte che riceverà la società di Percassi.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, UFFICIALE: ridotta la squalifica di Morata, ci sarà con il Genoa

D’altronde quest’anno l’apporto di Ilicic, in termini pratici, è stato quasi nullo: l’Atalanta lo ha aspettato – dopo la depressione e il ritorno in patria – ma lui in campo ha fatto poco per ricordare i mesi d’oro dello scorso anno. Il Covid, che lo ha colpito, ha cambiato il suo destino. Fuori forma, scarico, senza mordente, poco brillante. Un solo gol e tante insufficienze in pagella. Ora futuro in bilico. L’Atalanta potrebbe anche cederlo.