La Serie A omaggia Paolo Rossi: c’è solo la voce di Martellini

Serie A Paolo Rossi
I calciatori di Sassuolo e Benevento osservano un minuto di silenzio in memoria di Paolo Rossi (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

Minuto di silenzio pre Sassuolo-Benevento: per onorare la memoria di Paolo Rossi la Serie A fa riecheggiare la voce di Nando Martellini

Il primo match di Serie A della undicesima giornata, quello tra Sassuolo e Benevento è il primo senza Paolo Rossi. dal giorno della sua morte avvenuta nella notte tra il 9 ed il 10 dicembre.

La Serie A ha voluto onorare come si conviene la memoria di Paolo Rossi ed il primo omaggio, dopo la sua scomparsa, è arrivato al Mapei Stadium di Reggio Emilia, con i giocatori che portano il nastrino nero simboleggiante il lutto sulle maniche delle divise sociali.

Si è, poi, anche sentita l’inconfondibile voce di Nando Martellini nella sua memorabile telecronaca di Italia-Germania 3-2 del Mondiale del 1982.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Serie A Paolo Rossi
Sassuolo e Benevento durante il minuto di raccoglimento: la Serie A vuole onorare la memoria di Paolo Rossi (Photo by Alessandro Sabattini/Getty Images)

L’inconfondibile immagine sul maxischermo

Mentre i calciatori tenevano il capo chino ed il tecnico del Benevento, Pippo Inzaghi, si chiudeva in un’espressione di raccoglimento estremamente significativa, il maxischermo proiettava la foto di Paolo Rossi esultante con la maglia azzurra.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Ibra non ha dubbi: “Voglio riportare il Milan alla vittoria”

Nel frattempo, si moltiplicano le iniziative per celebrare il grande campione che è stato Rossi: la città natale di Prato è pronta ad intitolare lo stadio, così come la Serie A è pronta a conferire alla sua memoria il premio per il miglior marcatore stagionale.