Real Madrid, che bufera: i ragazzi vincono 31-0 e i social si scatenano

real madrid
Real Madrid (Getty Images)

Fa discutere una larga vittoria delle giovanili del Real Madrid, un trionfo per 31-0 che ha innescato una serie di critiche e polemiche

Dev’essersi fatto prendere dalla voglia di vincere e non s’è reso conto che forse stava perdendo. Il Real Madrid, non quello dei grandi, è nel vortice delle polemiche, sta ricevendo diverse critiche sui social per un successo troppo largo. In effetti, non è da tutti i giorni vincere 31 a 0, ne bastava anche uno solo, di gol, per ottenere il trionfo, invece i Blancos hanno deciso di esagerare ed ora pagano le conseguenze di una scelta, forse involontaria, che andava meglio ponderata.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Real Madrid nella bufera dopo il 31-0

Cosa è successo? Durante una partita tra i ragazzi di Ruben Barrios e il SAD Villaverde, la partita ha preso una direzione pericolosa. Netta la distanza tecnica tra le due formazioni, lo conferma il risultato: 31-0. Troppo rotonda la vittoria della formazione madrilena, eccessivo segnare 31 reti umiliando, di fatto, un avversario più debole. Subito dopo la partita, il caos. Le polemiche e le critiche social da parte.

Il SAD Villaverde, con un post ufficiale, ha scritto: “Dimostriamo la nostra indignazione per questo tipo di situazione nel calcio formativo, da un lato i grandi club dovrebbero usare strategie sportive per evitare questi obiettivi e dall’altro dalla Federazione è necessaria una ristrutturazione di queste categorie”.

LEGGI ANCHE >>> Messias, che storia: il giocatore che dribbla di più in Italia era un fattorino

Un messaggio semplice per sottolineare il dispiacere dell’epilogo sportivo. Ma anche sui social molti tifosi o semplici appassionati di calcio si sono schierati dalla parte della squadra sconfitta, sottolineando i valori del settore giovanile, ricordando che vincere è importante ma conta di più la crescita singola e un ko simile non aiuta i più giovani a migliorare. Non per forza in questo modo.