Milan, sfuma Szoboszlai: domani le visite mediche con il Lipsia

Milan Szoboszlai
Szoboszlai ha parlato a fine gara, spiegando come ci possa essere il Lipsia nel suo futuro (GettyImages)

Dominik Szoboszlai ha attirato su di sé le mire dei top club d’Europa. Sfuma definitivamente il suo arrivo in Serie A?

Niente da fare, l’Italia non potrà godere delle giocate di Dominik Szoboszlai. Il centrocampista ungherese era finito nel mirino dei top club italiani: Milan e Napoli, ma anche Juventus ed Inter attente alle giocate del ventenne del Salisburgo. Dominik, invece, è parso destinato ad altri palcoscenici sin da subito: nessuna delle italiane è piombata in maniera decisiva sul suo cartellino. Così, la sua firma finirà su un contratto in Bundesliga.

Szoboszlai Milan
Szoboszlai (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milan, niente da fare per Szoboszlai

Iscritto da tempo sui taccuini dei ds di mezza Europa, italiani compresi, il gioiellino classe 2000 finirà in Germania, più precisamente al Lipsia. Secondo quanto riferito da Sky Sport, i dettagli del suo trasferimento alla corte di Julian Nagelsmann sono stati definiti. Nella giornata di domani dovrebbe volare tra i confini tedeschi per sostenere le visite mediche di routine e tutti gli esami clinici del caso con il suo nuovo club. Operazione in dirittura d’arrivo: tutto è stato limato. Il buon esito della trattativa tra Salisburgo e Lipsia è, oramai, questione di ore. Nella giornata di domani ulteriori dettagli sul trasferimento dell’ungherese, pronto a lasciare la sua squadra già nella finestra invernale di calciomercato.

LEGGI ANCHE >>>Addio al Milan, Szoboszlai annuncia: “Trattativa con il Lipsia”

Resterà in orbita Red Bull, ovviamente, vista la proprietà di entrambe le squadre coinvolte.