Napoli, Insigne espulso contro l’Inter: Gattuso in dieci e sotto di un gol

Napoli Insigne espulso
Insigne (Getty Images)

Lorenzo Insigne espulso contro l’Inter. L’arbitro Massa gli sventola in faccia il cartellino rosso: Napoli in dieci e sotto di un gol.

Imprevisto piuttosto complicato per il Napoli di Gennaro Gattuso, impegnato contro l’Inter nel turno infrasettimanale di Serie A. Lorenzo Insigne è stato espulso dal direttore di gara Massa in occasione del calcio di rigore a favore della squadra di casa.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

napoli Insigne espulso
Lorenzo Insigne – GettyImages

Insigne espulso: la squadra di Gattuso resta in inferiorità numerica

Al minuto 71 David Ospina è andato in uscita su Matteo Darmian, commettendo fallo da calcio di rigore. Lorenzo Insigne, in qualità di capitano dei suoi, è corso a chiedere spiegazioni al direttore di gara che, però, ha sentito rivolgersi qualche parolina di troppo impossibile da tollerare. Un cartellino rosso pesantissimo per il numero 24 del Napoli, costretto ad andare sotto la doccia anzitempo. Il Napoli resta in dieci e l’Inter passa in vantaggio a poco meno di un quarto d’ora dal triplice fischio finale. Azzurri in sofferenza per l’ultima parte di gara.

LEGGI ANCHE >>>DIRETTA Inter-Napoli: segui la partita LIVE

L’espulsione comminata al capitano azzurro è pesantissima: l’attaccante di Frattamaggiore salterà la prossima sfida di campionato contro la Lazio di Simone Inzaghi, in programma la prossima domenica alle ore 20:45 allo stadio Olimpico di Roma.