Squalificati serie A: niente Milan-Lazio per Kessié

Quattro squalificati per l'ultimo turno di A del 2020
Quattro squalificati per l'ultimo turno di A del 2020 (Getty Images)

Il Giudice Sportivo ha appiedato tre giocatori per un turno, tra gli squalificati della serie A Kessié che salterà Milan-Lazio. La quattordicesima giornata vedrà assenti anche per Lyanco e Marrone, ancora fuori Barak

Tre giocatori, a causa di somma di ammonizioni, sono stati squalificati dal Giudice Sportivo: il Milan perde Kessié per il big match con la Lazio. Assenza importante quella dell’ivoriano che si aggiunge ai vari infortuni in casa rossonera e mette in crisi il centrocampo (anche Tonali in forse per una botta presa con il Sassuolo).

Insieme al giocatore rossonero, salteranno il quattordicesimo turno per squalifica anche Lyanco del Torino, Marrone del Crotone, oltre a Barak del Verona che deve ancora scontare due dei tre turni comminatigli dopo il rosso preso con la Sampdoria.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il giallo rimediato con il Sassuolo, costerà a Kessié Milan-Lazio
Il giallo rimediato con il Sassuolo, costerà a Kessié Milan-Lazio (Getty Images)

Kessié squalificato per la Lazio: situazione difficile in casa Milan con Tonali in forse e Bennacer ancora ai box

Il nome che risalta maggiormente, a guardare l’elenco dei giocatori fermati dal Giudice Sportivo, è quello di Kessié. Dopo una cavalcata strepitosa, a suon di record, i rossoneri sono arrivati a fine anno con la coperta corta. Gli infortuni i primi responsabili, ora si dovrà fare i conti anche con le squalifiche, a iniziare da quella dell’ex atalantino.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Leao ed il gol più veloce: Pioli svela i retroscena

La speranza del Milan è che, una volta archiviato l’ultimo turno dell’anno, magari mantenendo il primato, nel 2021 possa cambiare qualcosa. Sicuramente rientrerà il ‘presidente’, dopo aver scontato la squalifica, ritrovando anche l’infortunato Bennacer. Anche Kjaer è vicino al rientro, mentre ci vorrà ancora per Ibrahimovic. Probabile che si veda qualche volto nuovo a Milanello.