Juventus-Napoli, il grande dubbio sull’ultima data ‘scelta’

Pirlo Calciomercato Juventus Sergio Ramos Liverpool
Andrea Pirlo (Getty Images)

C’è grande curiosità attorno alla data di Juventus-Napoli, gara mai disputata lo scorso 4 ottobre. Spunta un giorno a sorpresa per il recupero

La gara fantasma del 4 ottobre scorso, quella mai giocata tra Juventus e Napoli, potrebbe disputarsi il prossimo 14 febbraio, weekend in cui sarà in corso la terza giornata del girone di ritorno. I quotidiani oggi in edicola spiegano che, dopo l’incontro di ieri tra Agnelli e De Laurentiis, l’ultima idea da proporre alla Lega è stata quella di sostituire la partita del Maradona, match di ritorno in programma il 13 febbraio, con quella d’andata all’Allianz Stadium. In sintesi: anziché giocare la partita di ritorno, si procederà con quella d’andata tra la squadra di Pirlo e quella di Gattuso.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

gattuso allenatori
Gattuso (Getty Images)

Juventus-Napoli e il dubbio sull’ultima data scelta

Juve e Napoli avversarie nel giorno di San Valentino, dunque, ma i dubbi restano. Uno è palese: quando verrà recuperata la partita di Fuorigrotta? Sempre secondo i quotidiani, la gara verrebbe rinviata a data da destinarsi con giorno da scegliere in base al cammino europeo delle due formazioni. Se una delle due o entrambe dovesse uscire da Europa League e Champions, allora sarebbe più facile recuperarla in primavera.

LEGGI ANCHE >>> Juve che combini? Con Llorente e Ozil non vai da nessuna parte

Un’ipotesi che, per ovvi motivi, entrambi i club sperano possa non verificarsi. Entrambe le squadre sperano di arrivare fino in fondo nelle rispettive competizioni internazionali e a quel punto la telenovela sulla data da trovare riguarderebbe la sfida dello stadio Maradona. Intanto, si aspetta l’ufficialità della partita dell’Allianz Stadium. Potrebbe essere recuperata nel giorno degli innamorati…del pallone.