Terremoto di magnitudo 6.3 in Croazia, avvertito fino a Milano

terremoto
Sismografo (Getty Images)

Scossa di terremoto con epicentro nei pressi di Zagabria e di magnitudo superiore a 6, trema il nord-est fino a Milano.

Dopo il terremoto di ieri sera, la terra ha tremato per diversi secondi anche oggi. È accaduto alle 12.20 circa e l’epicentro della scossa, di magnitudo 6.3, è stato registrato in Croazia, a 44 km a sud-est di Zagabria, a una profondità di 10 chilometri. I media locali riportano danni serissimi e alcuni edifici sarebbero addirittura crollati, come visibile nei video che iniziano a circolare sui social network. La scossa si è sentita su tutta la costa Adriatica, dall’Abruzzo al Veneto, ma non solo: molte le segnalazioni arrivate da Milano e addirittura da Napoli, Bologna e Toscana.