Juventus, perchè Pirlo ha scelto Llorente: c’è un solo ostacolo

llorente juventus
Llorente (Getty Images)

Llorente alla Juventus a gennaio. E’ questo il piano bianconero in vista dell’imminente sessione di calciomercato. L’attaccante spagnolo completerà l’attacco di Pirlo.

Llorente alla Juventus a gennaio: Paratici fa sul serio. L’attaccante spagnolo rappresenta la prima scelta dei bianconeri per perfezionare il reparto offensivo in vista della seconda parte di stagione. Perchè Pirlo ha chiesto l’attuale attaccante del Napoli?

Forza fisica, abilità nel difendere la palla spalle alla porta e ottima presenza in area di rigore. L’affare Llorente potrebbe passare per il classico acquisto di seconda fascia, ma le caratteristiche dell’ex Tottenham sono proprio ciò di cui ha bisogno la Juventus per completare il reparto offensivo. Il diretto interessato, inoltre, accetterebbe la panchina senza troppe problematiche.

Llorente libererebbe gli spazio per Ronaldo o Morata, aspetto cruciale nelle idee tattiche di Pirlo. Lo spagnolo si adatterebbe alla perfezione sia al fianco del portoghese, sia al fianco dell’ex Chelsea, così come al fianco di Dybala.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

llorente juventus
Llorente alla Juventus (GettyImages)

Llorente alla Juventus, gli ostacoli dell’operazione

La Juve ha scelto Llorente e Paratici proverà a convincere il Napoli a dire sì già dalle prossime settimane. 4-5 milioni la richiesta avanzata dal club azzurro per liberare l’attaccante classe 1985. Secco no da parte dei bianconeri dinanzi a tale pretesa. Non è escluso che le due parti possano decidere di trovare un accordo a metà strada.

LEGGI ANCHE>>> Juventus, Premier League via d’uscita per Khedira

Non solo Llorente, la Juventus proverà l’affondo anche su un nuovo centrocampista, un giocatore capace di dettare i tempi di gioco, ma adattabile anche in posizione di mezz’ala.