UFFICIALE – Cavani, che stangata! Paga un commento sui social

cavani juventus
Cavani Manchester (Getty Immages)

Edinson Cavani, attaccante del Manchester United, è stato squalificato per tre giornate e dovrà pagare una multa di centomila sterline (110mila euro).

L’ha deciso la Federazione inglese, il centravanti uruguagio paga un commento su Instagram realizzato il 29 novembre scorso. “Gracias negrito”, aveva scritto ad un amico che festeggiava il suo gol decisivo ai fini della vittoria per 3-2 sul campo del Southampton.

Il Manchester United aveva già chiarito che Cavani non avesse alcun intento razzista e ha sottolineato la buona fede del Matador raccontando che aveva cancellato la storia quando, però, la polemica era già divampata sui social.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lo United non farà ricorso, Cavani salterà anche il derby col City

La Fa ha giudicato una violazione delle regole il commento di Cavani, con l’aggravante del riferimento, espresso o implicito, all’origine etnica o al colore della pelle.

Il Matador salterà la prossima partita contro l’Aston Villa, insieme all’Everton al momento la rivelazione della Premier League, il derby contro il City valido per la semifinale di Carabao Cup (gara unica in programma il 6 gennaio, in palio la finale contro la vincente di Tottenham-Brentford) e la sfida contro il Watford, valida per il terzo turno di Fa Cup. Cavani tornerà in campo il 12 gennaio contro il Burnley.

Il Manchester United, infatti, non farà ricorso, i Red Devils in un comunicato hanno solo espresso la fiducia nel lavoro della Commissione regolatrice indipendente auspicando che essa chiarisca che Edinson Cavani non è un razzista e che non ci fosse alcun intento discriminatorio in relazione a quanto scritto su Instagram.

Si tratta di una perdita importante per Solskjaer, Cavani vanta 4 gol e 2 assist in 14 presenze rappresentando una soluzione di grande livello per l’attacco del Manchester United.