Galatasaray, Elabdellaoui ferito dai fuochi d’artificio: carriera a rischio

Elabdellaoui fuochi
Omar Elabdellaoui (Getty Images)

Omar Elabdellaoui ferito dai fuochi d’artificio di capodanno: carriera a rischio per il giocatore del Galatasaray

Il Galatasaray vive ore di angoscia per Omar Elabdellaoui, terzino del club turco e della Nazionale norvegese. Il giocatore, infatti, è rimasto ferito nella propria abitazione durante i festeggiamenti per il capodanno, a causa, secondo i media locali, di un’esplosione di fuochi artificiali mal riuscita.

Elabdellaoui fuochi
Omar Elabdellaoui (Getty Images)

LEGGI ANCHE >>> Il 2020 volge al termine, ecco i 15 momenti indelebili di un anno difficile

Elabdellaoui ferito, il comunicato del Galatasaray

Il club ha pubblicato una nota: “Omar ha ricevuto i primi soccorsi dopo l’incidente, il danno sarà chiaro dopo i prossimi esami. Ora è cosciente e fuori pericolo”. Secondo il ‘The Sun’, il calciatore si sarebbe ustionato parti del viso e delle mani, e non si conosce ancora l’entità del danno agli occhi, che mette a serio rischio il prosieguo della tua carriera.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il giocatore, cresciuto nel vivaio del Manchester City, ha vestito anche le maglie di Feyenoord, Olympiakos e Hull City, oltre ad aver raccolto 49 presenze con la Norvegia, l’ultima ad ottobre.