I due inattesi centrocampisti che fanno impazzire le big

rovella zaccagni
Rovella (Getty Images)

Le big di Serie A a caccia di nuovi talenti: due i centrocampisti che hanno calamitato le attenzioni di Juventus, Inter, Napoli e Roma

Venticinque anni l’uno, diciannove l’altro, in comune la zona in cui agiscono, il centrocampo. Il primo, Mattia Zaccagni, ha già un paio di anni di esperienza in Serie A; il secondo, Nicolò Rovella, ci ha messo pochi mesi per imporsi sul grande palcoscenico. Ora entrambi sono contesi dalle big del nostro campionato a suon di offerte. Per il 19enne centrocampista del Genoa il futuro appare già segnato: Rovella sarà un calciatore della Juventus, salvo colpi di scena. Per lui i bianconeri, nonostante il contratto in scadenza a giugno, hanno messo sul piatto un’offerta da 10 milioni di euro, controbilanciata da qualche pedina di scambio (il Genoa ha chiesto Frabotta). Domani potrebbe arrivare la fumata bianca.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

zaccagni inter roma napoli
Zaccagni (Getty Images)

Rovella-Juventus: Inter, Napoli e Roma si contendono Zaccagni

Con Rovella destinato alla Juventus, c’è un altro talento italiano emergente che fa gola alle big. Mattia Zaccagni è uno dei punti di forza del Verona di Juric e dall’Inter al Napoli, passando per la Roma, sono tante le big che lo vorrebbero. Il prezzo fissato da Setti è tutt’altro che basso: almeno 15 milioni di euro per il sì. Giuntoli vuole sfruttare i buoni rapporti con il Verona per imbastire una trattativa stile Rrhamani: acquistarlo a gennaio e lasciarlo per sei mesi in prestito. Il problema è che l’offerta azzurra non va oltre gli 8 milioni.

LEGGI ANCHE >>> Fantacalcio, che sorpresa: i 6 centrocampisti che vi hanno stupito

Inter e Roma anche non arrivano alle richieste della società veneta, ma intanto non mollano la presa. Rovella-Juventus e Zaccagni chissà dove, ma intanto la Serie A riscopre anche i talenti emergenti.