Napoli, Osimhen chiede scusa: “Ho sbagliato, mi dispiace”

Osimhen Covid Napoli Supercoppa italiana Juventus
La festa di Osimhen (immagini tratte da Instagram)

Victor Osimhen torna sui suoi passi e chiede scusa alla SSC Napoli ed ai tifosi azzurri dopo lo scatenato party in Nigeria.

Victor Osimhen, attaccante della SSC Napoli, è finito nella bufera dopo le immagini ed i video che l’hanno mostrato festeggiare il suo compleanno in Nigeria. Niente di male, se non fosse che allo scatenato ed affollato party del calciatore, nessuno indossava la mascherina ed il distanziamento sociale non era affatto rispettato.Solo due giorni dopo, Victor è risultato positivo al Coronavirus. L’attaccante azzurro, oggi, chiede scusa. E’ in arrivo, con ogni probabilità, una salatissima multa.

osimhen scuse covid napoli
Le scuse di Osimhen (foto tratta dal profilo Instagram di Osimhen)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Osimhen positivo al Covid, le scuse

Con un post apparso sui proprio social network, l’attaccante di Lagos ha chiesto scusa alla società ed ai tifosi partenopei: “Mi dispiace per quanto accaduto. Ho sbagliato ad andare in Nigeria in questo momento, anche se lì ho tanti affetti a cominciare dai miei fratelli. Ho sbagliato a partecipare alla festa a sorpresa non capendo la gravità di quello che stavo facendo. Chiedo scusa alla Società, al mister, alla squadra e ai tifosi”.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, maxi multa in arrivo per Osimhen: la cifra shock