Rovella sempre più vicino alla Juventus, Portanova accetta il Genoa

Rovella vicino alla Juventus, si tratta sull'ingaggio
Rovella vicino alla Juventus, si tratta sull'ingaggio (Getty Images)

Si tratta per l’ingaggio ma ormai ci siamo: Rovella è sempre più vicino a diventare un giocatore della Juventus. L’accordo con il Genoa per Portanova, non pone più ostacoli alla trattativa

Nicolò Rovella sta diventerà un calciatore della Juventus. Ormai è solo questione di tempo, ma la strada della trattativa è tracciata. Come riporta ‘Sky Sport’, siamo ai dettagli, in particolare sull’ingaggio del talento del Genoa. A fare il percorso opposto, sarà Portanova, il baby bianconero impiegato nella prima parte di stagione, vestirà la maglia rossoblù.

Un acquisto importante, quello di Rovella, da parte della Juventus, che si sta assicurando un talento cristallino della serie A. Il centrocampista nel giro dell’Under 21 italiana (e che potrebbe presto essere provato anche da Roberto Mancini nella Nazionale maggiore), presenta uno stile elegante nei movimenti sul campo e dispone di buone doti tecniche.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Manca solo l'ufficialità e Rovella sarà un giocatore della Juventus
Manca solo l’ufficialità e Rovella sarà un giocatore della Juventus (Getty Images)

Rovella alla Juventus, si tratta sull’ingaggio e intanto c’è l’accordo per Portanova al Genoa

Il classe 2001 è destinato a rimanere a Genova fino a giugno, per poi approdare in bianconero. Un affare che somiglia molto a quello portato avanti, lo scorso anno, con Kulusevski. L’entourage del giocatore chiede 1 milione di Euro di ingaggio e su questo si sta trattando. Per il resto, tutto risolto con Portanova che giocherà nel Grifone per una cifra vicina ai 7 milioni di Euro (il 10% andrà alla Lazio da cui era stato acquistato il trequartista). Inizialmente si era parlato di una cifra cash di 10 milioni.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus prosegue con la linea verde: preso Rovella dal Genoa

Rovella, che può agire sia da mezzala, in un centrocampo a tre, ma anche come regista, per dare qualità e ordine al gioco, potrebbe fare il salto di qualità proprio alla corte di un maestro in qual ruolo, come Andrea Pirlo. Il tutto in un progetto di ringiovanimento della rosa bianconera, che sta andando in porto anno dopo anno.