Napoli, Gattuso a carte scoperte: le condizioni per il rinnovo

Napoli Gattuso Maksimovic Udinese Rrahmani
Rino Gattuso (Getty Images)

Accordo con il Napoli per il rinnovo, ma Gennaro Gattuso vuole un incontro con De Laurentiis e pone le condizioni per restare

Accordo trovato tra il Napoli e Gennaro Gattuso per il rinnovo di contratto, ma il tecnico calabrese prima della firma chiede chiarezza. E’ questo, al momento, l’ostacolo all’ufficialità dell’intesa che da tempo ormai è data per imminente. La fumata bianca non c’è ancora e prima di poter dire che è davvero fatta occorre un ulteriore incontro tra il presidente Aurelio De Laurentiis e l’allenatore calabrese. E’ questo ciò che ha richiesto lo stesso Gattuso dopo che le parti hanno trovato un’intesa per il prolungamento fino al 2023 e anche sul ritocco all’ingaggio.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

de laurentiis gattuso rinnovo
Aurelio De Laurentiis (Getty Images)

Napoli, Gattuso vuole chiarezza prima del rinnovo

Non è un problema di durata e ingaggio per Gattuso che vuole un vertice con il presidente del Napoli per fare chiarezza sugli obiettivi futuri. Nel faccia a faccia il tecnico non chiederà nessun sacrificio alla società. L’ex Milan è pronto a restare anche in caso di partenza di Koulibaly o di un altro big, è disposto a restare in panchina anche davanti all’inevitabile taglio al monte ingaggi.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, assalto a Zaccagni. Novità anche su Milik

Ciò che vuole Gattuso però, la condizione per restare è la chiarezza: davanti a cessioni e ingaggio tagliati, l’allenatore vuole che siano rivisti anche gli obiettivi e, se la parola d’ordine sarà ridimensionamento, dovrà essere detta anche pubblicamente.