Roma, si ferma Dzeko: a rischio la partita di domani col Crotone

Edin Dzeko
Edin Dzeko - GettyImages

Non emergono buone notizie in casa Roma. Edin Dzeko è vittima di un risentimento muscolare, a rischio la partita di domani col Crotone. 

Aria tesa in casa Roma in questo ore. E’ in programma domani la sfida di campionato che vedrà di fronte i giallorossi ed il Crotone di Stroppa, ma proprio in questi minuti è emerso una novità riguardo uno dei pilastri della squadra di Fonseca.

Per Edin Dzeko, infatti, sarebbe emerso in questi minuti- come riportato da Sky Sport – un risentimento muscolare che mettere a rischio la sfida di domani all’Ezio Scida di Crotone. Una notizia che ovviamente non fa stare sereno l’allenatore portoghese.

La Roma ha già dovuto rinunciare a Dzeko per diverse partite, a causa del contagio da Coronavirus. Un altro stop per l’attaccante bosniaco rappresenterebbe, ovviamente, una mazzata ulteriore anche per gli equilibri della squadra capitolina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Edin Dzeko
Edin Dzeko -GettyImages

Infortunio Dzeko, domani la decisione definitiva

Domani il club valuterà in che modo comportarsi con Dzeko, e come muoversi proprio per l’infortunio che ha colpito il giocatore in queste ore. Certo, un risentimento muscolare non rappresenta una minaccia importante, ma lo sguardo è volto a lungo termine.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, visto chi c’è? L’attaccante giusto è gratis

La Roma, infatti, dopo la sfida di Crotone sarà impegnata contro Lazio ed Inter, ed ecco perchè Fonseca potrebbe decidere di risparmiarlo. Se la sfida contro i calabresi non viene visto come un impegno probante, quelle successive potrebbero nascondere insidie ben più largher.

Ecco perchè – come raccontato da Sky Sport – domani Fonseca potrebbe preferire Borja Mayoral a Dzeko, tutelando cosi la salute dell’attaccante bosniaco in vista dei prossimi impegni.