Inter, Conte rilancia Sensi: rivoluzione nelle gerarchie

pellè inter
Conte (Getty Images)

Conte è pronto a rilanciare Sensi dopo il recente recupero dal lungo infortunio. L’ex Sassuolo potrebbe permettere al tecnico nerazzurro di rinunciare al trequartista, senza rinunciare alla qualità.

Uno stop di circa un anno, intervallato solo da qualche recupero lampo. Sensi ritrova l’Inter, e Conte ritrova Sensi. Il centrocampista nerazzurro, salvo clamorosi colpi di scena, partirà dal 1′ in vista della sfida di campionato contro la Sampdoria. Tecnica, qualità e visione di gioco: Sensi potrebbe agire da mezz’ala, ma con compiti da trequartista.

Lo stesso Conte, dopo la sfida contro il Crotone ha confermato il fondamentale recupero dell’ex Sassuolo: “Non l’abbiamo mai avuto a disposizione, sarà fondamentale”. Sensi si ritaglierà un ruolo d’assoluto protagonista fin da subito, permettendo a Conte di confermare totalmente il 3-5-2.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

sensi inter
Milik e Sensi (Getty Images)

Sensi-Inter, atto secondo dopo i continui infortuni: Vidal rischia il posto

Come accennato, Sensi potrebbe ritrovare una maglia da titolare già dalla sfida contro la Sampdoria. A fargli posto potrebbe essere proprio Vidal, disastroso contro il Crotone e ancora lontano dalla migliore condizione fisica.

LEGGI ANCHE>>> Calciomercato Inter, contatto per il ritorno di Eder

Il recupero di Sensi potrebbe servire anche a Vidal per ritrovare la massima concentrazione anche in allenamento per cercare di recitare una parte da protagonista in vista della seconda parte di stagione. Sensi è tornato e si prepara a scalare le gerarchie a centrocampo.