Milan, emergenza a centrocampo: i convocati di Pioli per la Juventus

infortunati milan
Milan (Getty Images)

Convocati Milan, è emergenza centrocampo per la gara contro la Juventus: solo Kessie di ruolo dopo la positività di Krunic al Covid. Out anche Tonali e Bennacer

Tra i convocati del Milan contro la Juventus, risulta il solo Kessie a disposizione a centrocampo, dopo la positività al Covid di Krunic. All’assenza del bosniaco ex Empoli, infatti, vanno aggiunte quelle dello squalificato Tonali e dell’infortunato Bennacer.

Oltre a i tre mediani rossoneri, nella lista diramata da Pioli e pubblicata dal sito ufficiale della società, mancano anche gli infortunati Ibrahimovic, Gabbia, Saelemaekers, e l’altro positivo al Covid-19, Rebic. La coperta è corta soprattutto nella zona mediana, ma non solo.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Kessie solo centrocampista disponibile contro la Juventus
Kessie solo centrocampista disponibile contro la Juventus (Getty Images)

Centrocampo da inventare per Pioli, fuori 3 titolari su 4: ci si aggrappa a Kessie. Problemi anche sulla trequarti

Krunic, Tonali, Bennacer, no, non sarà il centrocampo a tre del Milan questa sera contro la Juventus, bensì i mediani che non compaiono tra i convocati del tecnico rossonero. L’emergenza a centrocampo è palese, con il solo Kessie (comunque il più in forma) abile e arruolabile. A questo punto, la soluzione più probabile resta l’abbassamento di Calhanoglu sulla linea di regia, accanto all’ivoriano.

LEGGI ANCHE >>> Milan Juventus partita Covid: positivi anche Krunic e Rebic

Se il centrocampo piange, di certo la trequarti non sorride. Qualora Pioli dovesse veramente optare per indietreggiare la posizione del numero 10, sarebbe la batteria dietro la punta a risentirne. In quel caso, spazio, probabilmente, ad Hauge al posto di Rebic, Brahim Diaz per il turco e Castillejo sulla destra, con Leao di punta. Scelte praticamente obbligate per il tecnico rossonero.