Mercato Roma, la lista della spesa di Fonseca a Pinto

Roma mercato
Paulo Fonseca (GettyImages)

L’allenatore della Roma Fonseca ha chiesto due interventi di mercato a Tiago Pinto: Celik e uno tra El Shaarawy e Bernard gli obiettivi

La partenza della Roma fa ben sperare i tifosi ma Paulo Fonseca non vuole godersi il momento piuttosto pensa a come migliorare la sua squadra per mantenere un posto Champions fino al termine del campionato e le richieste di mercato fatte a Tiago Pinto sono precise: Celik e uno tra El Shaarawy e Bernard.

Il Messaggero ha fatto il punto sul calciomercato della Roma, una sessione attraverso cui la squadra capitolina vuole anche tornare a ridurre il gap con le formazioni che competono per lo scudetto.

Teoricamente pure questo è un obiettivo al quale la Roma può competere: il ritardo dal Milan è di soli 4 punti, 3 sono invece le lunghezze che separano la formazione di Paulo Fonseca dall’Inter e altrettante sono quelle di vantaggio sulla Juventus (che ha una gara in meno).

In un campionato così aperto, a Roma dunque nessuno vuole tirarsi indietro troppo presto dalla corsa malgrado l’obiettivo principale sia quello di piazzare la zampata per tornare in Champions. Per il resto, i giallorossi attendono risposte pure dal confronto contro l’Inter. Finora nessuna vittoria è arrivata contro le squadre di vertice.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma mercato
Celik (GettyImages)

Roma, le richieste di mercato di Fonseca: Celik, El Shaarawy e Bernard

Per il faraone si tratterebbe di un ritorno a casa, il brasiliano rappresenterebbe l’usato sicuro poiché Fonseca si fida ciecamente di lui avendolo allenato in Ucraina e il turco sarebbe l’alternativa a Karsdorp, che in questa stagione è partito bene.

Sono questi gli obiettivi tracciati da Fonseca per il mercato giallorosso. Il tecnico portoghese ex Shakhtar ha due urgenze nella sua rosa: il reperimento di un terzino destro e un rincalzo sulla trequarti, soprattutto in attesa del recupero di Nicolò Zaniolo.

Per Celik sarebbe un altro balzo in avanti dopo il passaggio in Ligue 1, tappa intermedia dopo la prima parte di carriera in Turchia. In Francia, negli ultimi due anni, il terzino ha fatto lievitare il suo valore. Il Lille non lo farebbe partire per meno di 15-20 milioni. Resta dunque una pista complicata ma la Roma vuole provarci.

LEGGI ANCHE >>> Roma, recupero importante per Fonseca in vista della sfida all’Inter

El Shaarawy sta tentando in tutti i modi di tornare in Italia e giocarsi le sue chance in vista dell’Europeo. Il “faraone”, allo SH Shenhua dal 2019, punta a un ritorno anticipato di un anno rispetto alla scadenza del suo contratto con i cinesi. La Roma deve lavorare principalmente sul modo in cui far quadrare i conti, considerato l’ingaggio del calciatore.

Ingaggio alto pure per Bernard, che tuttavia all’Everton sta trovando poco spazio con Carlo Ancelotti.