Inter, ma non doveva essere ceduto?

eriksen regista
Antonio Conte (GettyImages)

Marcelo Brozovic è tornato Epic: tre assist consecutivi in campionato e una leadership tecnica indiscussa. L’Inter gira quando gira il croato

Lo avevano messo alla porta prima di rimetterlo al centro del campo. Marcelo Brozovic è tornato a fare le fortune dell’Inter. Tre assist consecutivi, una gioia per i fantallenatori, Conte e i compagni che lo hanno ringraziato. Un giocatore ritrovato che era andato via solo virtualmente, scaricato dall’Inter che cercava un altro centrocampista e aveva ritenuto di poterne fare a meno. Ma il mercato, che è strano, lo ha rigettato. Sono arrivate poche offerte, altre non convincevano o non erano convenienti, così Brozovic, il cui contratto scadrà comunque nel 2022, è tornato utile.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Brozovic Inter
Marcelo Brozovic (Getty Images)

Inter, Brozovic è insostituibile

Conte non ha un altro giocatore uguale al croato. Brozovic è insostituibile perché in rosa ci sono tutti elementi complementari a lui e nessuno in grado di prendere il suo posto. Ci aveva provato con scarso successo Vidal a inizio stagione, poi Epic Bro, questo il suo soprannome, ha cominciato lentamente a riprendersi il posto da titolare. Da tre partite è decisivo come assist-man: cross per Srkiniar col Verona, filtrante per Lautaro col Crotone, da corner per la testa di De Vrij. Tre bonus: esultano i fantallenatori.

LEGGI ANCHE >>> Milan, salta una pretendente per Krunic: arrivata la conferma

In campionato sono quattro gli assist complessivi – stupendo quello per Hakimi col Bologna – ai quali si aggiungono il gol col Parma. Un contributo notevole, il suo, a dispetto delle critiche o di alcune discutibili scelte di mercato. Anche quest’anno, ribellandosi alla moda del nuovo, l’Inter ha scoperto di non poter fare a meno di Brozovic. Aveva provato a voltare pagina, complice il rinnovo mancato, ma per quest’anno, almeno fino a giugno, continuerà a fidarsi del suo regista di riferimento. Che fa cose semplici e molte volte indispensabili.