Milan, salta una pretendente per Krunic: arrivata la conferma

Rade Krunic
Rade Krunic - GettyImages

Quello di Krunic è uno dei nomi che stanno animando il mercato, in queste ore però è saltata una delle pretendenti. 

Quello di Rade Krunic con la maglia del Milan è stato un percorso, fin a questo momento, molto complicato. Un minutaggio troppo scarno per l’ex giocatore dell’Empoli, che fino a questo momento in sole due occasioni ha cominciato da titolare con la maglia rossonera.

Un solo gol all’attivo, ma soprattutto la sensazione che quello milanese non sia l’ambito giusto (almeno in questo momento) che gli possa consentire di giocare con continuità. Ecco perchè il mercato si sta infiammando attorno al giocatore.

Sono diverse le squadre che metterebbero ben volentieri le mani sul giocatore classe ’93, che resta un elemento di assoluto affidamento. Il Milan ha qualche settimana per vagliare ogni opportunità anche se una di queste, proprio nelle ultime ore, è decaduta.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Krunic via dal Milan, il passo indietro di una pretendete

Una delle squadre accostate fortemente al giocatore serbo in questo giorni è stato il Torino, alla ricerca proprio di un centrocampista che possa andare a rinforzare il reparto granata in mezzo al campo.

Quello di Krunic, però, sembra un percorso non destinato ad incontrare i lidi torinesi. La conferma arriva direttamente da Marco Giampaolo, allenatore della squadra granata, che ha chiuso ogni possibilità di arrivo in conferenza stampa.

LEGGI ANCHE >>>  Supercoppa italiana, assenza pesantissima: “Salta la finale!”

È un calciatore che ho allenato all’Empoli, poi me lo sono ritrovato al Milan ma non l’ho allenato perché veniva da un infortunio”, lo ha introdotto il tecnico che poi ha dato la sua lettura sull’argomento mercato.

“È migliorato, è un giocatore forte e con qualità, ma non viene al Torino, non verrà a giocare qui”, la chiosa di Giampaolo. Per il Milan, dunque, servirà tempo per piazzare Krunic.