Napoli, Manolas ko ad Udine: chiarita l’entità dell’infortunio

Kostas Manolas
Kostas Manolas - GettyImages

Arrivano ultime notizie riguardo le condizioni di Kostas Manolas, infortunato durante la sfida di oggi contro l’Udinese.

In casa Napoli l’infermeria è già bella che trafficata. Osimhen e Mertens sono le assenze che più pesano in casa azzurra, che di fatto hanno dimezzato la disponibilità offensiva a disposizione di Rino Gattuso.

Non solo l’attacco, ovviamente: per il tecnico calabrese anche l’assenza di Koulibaly rappresenta un duro colpo a cui far fronte, visto lo spesso del difensore senegalese e l’importanza all’interno dello scacchiere azzurro. Per il difensore, però, sembra sia ipotizzabile un pronto rientro.

Anche per Mertens, tra l’altro, il ritorno in campo pare sia vicino e già nei prossimi giorni potrebbero arrivare novità significative. Diversa, invece, la situazione di Osimhen: colpito da un infortunio alla spalla prima e dal Covid poi, per il nigeriano il rientro in campo dovrà ancora attendere, come lasciato intendere anche oggi da Gattuso nel post partita.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Napoli, Manolas ko: il risultato degli accertamenti

Non sono arrivate buone notizie, poi, nella giornata di oggi da Udine. Nel corso della partita contro la squadra friulana, infatti, è arrivato un altro infortunio: è stato Kostas Manolas che ha dovuto lasciare anzitempo il campo a causa di un infortunio, costringendo cosi Gattuso a buttare nella mischia Maksimovic.

Proprio in questi minuti sono arrivati i risultati degli accertamenti riguardanti l’entità dell’infortunio nel quale si è imbattuto il difensore greco: un risentimento muscolare alla coscia destra.

LEGGI ANCHE >>> Fiorentina, piove sul bagnato: Prandelli perde uno dei suoi pilastri

Nei prossimi giorni, ovviamente, si faranno ulteriori valutazioni sulle condizioni del difensore ex Roma. E’ a rischio, ovviamente, la sua presenza per la sfida di Coppa Italia contro l’Empoli in programma mercoledi.