L’Inter risponde alla Juventus: è già in città, visite e firma

marsetic marotta inter
Marotta (Getty Images)

L’Inter piazza un colpo sul mercato e risponde all’ultimo affare della Juventus: l’attaccante è in città per visite e firma con i nerazzurri

In attesa, se mai arriveranno, dei colpi per Antonio Conte, l’Inter chiude un affare per le giovanili. La società nerazzurra risponde alla Juventus che nei giorni scorsi aveva perfezionato il trasferimento di Dabo all’Under 23 e acquista un baby attaccante: si tratta di Enej Marsetic, classe 2004, acquistato dal club sloveno del Koper. Il giovane è già in Italia, arrivano con la famiglia e il suo procuratore: non soltanto una presa di contatto, ma un viaggio per effettuare le visite mediche e firmare il contratto (triennale) che lo legherà alla società nerazzurra. Per lui è probabile un impiego con la Primavera di Madonna o anche un primo passaggio nell’Under 18.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

marotta inter marsetic
Marotta (Getty Images)

Inter, preso Marsetic: le caratteristiche della punta nerazzurra

Classe 2004, appena 16 anni, il giovane attaccante sloveno è una classica prima punta anche per caratteristiche fisiche. Capace anche di giocare come trequartista, fa del senso del gol la sua caratteristica principale ed è proprio quella che ha spinto l’Inter a chiudere per Marsetic.

LEGGI ANCHE >>> L’Atalanta mette il veto per Gomez: Inter e Juventus avvisate

Per Marsetic i nerazzurri hanno sborsato circa 500mila euro, pagabili in due anni. Ora dopo le visite mediche e la firma sul contratto, il baby calciatore si aggregherà alle giovanili del club italiano e inizierà la sua nuova avventura, sperando di spiccare il volo.