La Juventus ora raddoppia: gli attaccanti passano a due

Scamacca con la maglia del Genoa
Scamacca (Getty Images)

La Juventus si concentra sugli attaccanti nel mercato di gennaio: per i bianconeri potrebbe esserci un doppio arrivo

Gli attaccanti passano a due. La Juventus studia le mosse giuste per accontentare Pirlo e valuta la doppia ipotesi: un acquisto immediato, un altro – salvo clamorose ed al momento improbabili occasioni – a giugno. E’ la strategia di Fabio Paratici che sta cercando di rompere gli indugi ed accelerare sul fronte attaccante. Del resto l’infortunio di Dybala (out almeno fino al termine di gennaio) costringerà Pirlo a chiedere gli straordinari a Ronaldo e Morata ed allora prima arriva un rinforzo e meglio è.

Così il nome buono resta quello di Scamacca, con il quale i contatti con il Sassuolo si sono intensificati. L’affare potrebbe sbloccarsi grazie all’inserimento di Dragusin nella trattativa, un nome che piace alla dirigenza neroverde e potrebbe servire a superare le resistenze emiliane.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

juventus milik
Milik (Getty Images)

Juventus, Scamacca ora e Milik a giugno: il piano

Superata la fase ‘emergenziale’ la Juventus potrebbe fare anche altri ragionamenti e puntare su Milik. Il polacco è da tempo nei radar dei bianconeri e sarebbe il profilo gradito anche a gennaio ma con il Napoli trattare è difficile.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus vuole il Messi d’Austria: chi è Yusuf Demir

Allora, se non sarà possibile averlo subito, Paratici lavora in vista di giugno. L’attaccante arriverebbe gratis, anche se la concorrenza non manca. Per far andare a dama il piano bianconero servirà batterla ma la Juve vuole provarci: Scamacca più Milik, gli attaccantI passano a due.