La Juventus vuole il Messi d’Austria: chi è Yusuf Demir

demir juventus
Yusuf Demir (Getty Images)

La Juventus sta sondando il terreno per il centrocampista offensivo del Rapid Vienna Yusuf Demir, il più giovane esordiente nel campionato austriaco.

Prosegue il progetto di ringiovanimento della rosa da parte dei dirigenti della Juventus, che hanno già puntato gli occhi su quello che potrebbe essere il prossimo acquisto, nonostante il percorso per portarlo a vestire di bianconero sembra tutto tranne che semplice.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Il giovane in questione è un classe 2003 e non è molto noto al pubblico italiano, nonostante sia già entrato nella lista dei 60 migliori talenti della sua età redatta dal Guardian, che non si è trattenuta definendolo addirittura “Il Messi d’Austria”. Si tratta di Yusuf Demir, trequartista del Rapid Vienna e più giovane esordiente in Bundesliga nella storia della squadra.

demir juventus
Il “Messi d’Austria” in azione (Getty Images)

Tanti club di alto livello sono sulle tracce dell’austriaco

Giocatore caratterizzato da una buona struttura fisica e dal talento cristallino, abile nell’uno contro uno e nella rifinitura grazie al sinistro educatissimo, fra i suoi record vanta anche quello di più giovane calciatore austriaco ad aver segnato in Champions League.

LEGGI ANCHE >>> Milan e Simakan, parla Maldini: “Non è tramontato”

Le sue giocate hanno catturato l’attenzione dei più rinomati club europei, una lista elitaria di cui la Juventus fa ormai parte in maniera fissa. Ad osteggiare i bianconeri ci sarebbe però il Manchester United in rappresentanza della Premier League, Bayern Monaco e Borussia Dortmund dal fronte tedesco, ma anche Barcellona e Ajax. Molti potenziali acquirenti, il che ha spinto il Rapid Vienna, proprietario del cartellino, a rinnovare immediatamente il contratto di Demir fino al 2022. Il ragazzo è valutato oggi circa 5 milioni, valutazione che sembra destinata però ad aumentare presto.