Muriel parla per la prima volta del caso Gomez

Atalanta Muriel fantacalcio
Luis Muriel (Getty Images)

Luis Muriel, attaccante dell’Atalanta, parla del caso Gomez e racconta il suo punto di vista: le parole del centravanti colombiano

Luis Muriel continua a segnare, per lui non è cambiato nulla, ma l’Atalanta senza Gomez, il suo (ex) capitano, il suo riferimento non è più la stessa. L’attaccante colombiano si racconta e parla del caso Gomez, non direttamente ma dalla sua prospettiva d’analisi. L’ex Catania manca a tutti, o quasi. Sicuramente a Muriel: “Si sente la sua mancanza, tutti vorrebbero in squadra un giocatore come lui”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

gomez atalanta inter juventus
Gomez (Getty Images)

Muriel e il caso Gomez

Se da una parte Muriel avverte la nostalgia del Papu, dall’altra conferma l’imminente addio: “Spero che possa trovare la miglior soluzione per la sua carriera”. Perché il futuro, per Gomez, sarà altrove. Con Gasperini e l’Atalanta ha chiuso nel peggiore dei modi. Un litigio, una serie di incomprensioni, le panchine e poi le mancate convocazioni. Sui social il resto. Gomez rappresenta il passato.

LEGGI ANCHE >>> Vidal manterrà la promessa?

Muriel, nella sua intervista all’Eco di Bergamo, aggiunge: “Gomez per noi è un grande amico prima ancora che compagno di squadra. Non ho parlato con lui della situazione e non so a che punto sia: di certo, lui si sta allenando per mantenere la forma ed essere pronto per ciò che succederà”.