Juventus, ora è caos totale: “Ronaldo zavorra, penoso”

juventus ronaldo classifica punti record negativo
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

La sconfitta contro l’Inter accende il dibattito sulla Juventus e pesanti critiche toccano anche Cristiano Ronaldo: che accuse!

Non c’è stata partita: contro l’Inter la Juventus ha mostrato la versione peggiore, finendo battuta senza attenuanti. La squadra di Pirlo non ha mai dato l’impressione di poter far propria la partita, con un attaccante che ha pagato la serata no di Cristiano Ronaldo. Proprio il portoghese è finito al centro delle critiche per la sua prestazione, così come Pirlo, colpevole di aver costruito una squadra troppo dipendente dal portoghese.

Ed allora nei commenti del post gara si leggono giudizi anche non proprio leggeri nei confronti di CR7. Come quello pubblicato da Alessandro Barbano sulle pagine del Corriere dello Sport. Un atto di accusa nei confronti della squadra bianconera, definita “fiacca e prevedibile, discontinua” ma soprattutto “subalterna agli stati di grazia o piuttosto di sonno di Cristiano Ronaldo”.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

ronaldo juventus
Cristiano Ronaldo (Getty Images)

Juventus, attacco a Ronaldo: “E’ una zavorra”

Ma l’attacco al portoghese e alla sua eccessiva influenza nel gioco bianconero va anche avanti. Barbano scrive che CR7 “si sta rivelando vera croce e delizia”. Questo perché è una “furia incontenibile quando è in forma”, ma si trasforma in “zavorra quando, come ieri, è spento”.

LEGGI ANCHE >>> La Juventus vuole un attaccante: il punto su Scamacca e Giroud

Il tutto accompagnato dalla scelta di Pirlo di non sostituirlo e tenerlo in campo “per novanta minuti penosi”. Un capo d’accusa pesante come quello per la “Ronaldo-dipendenza” definitiva anche lei “penosa più dei 12 punti in meno rispetto allo scorso anno”. Insomma, nel processo acceso per la sconfitta di Milano, sul banco d’accusa finisce anche Ronaldo.