Roma, Zaniolo positivo al Covid: “Sto bene, tornerò presto”

Roma, Zaniolo positivo al Covid
Roma, Zaniolo positivo al Covid (Getty Images)

Nicolò Zaniolo è risultato positivo al Covid, a darne notizia lo stesso calciatore della Roma dal proprio profilo Instagram: “Sto bene, spero di tornare presto ad allenarmi a Trigoria”

Positività al Covid per il centrocampista della Roma, Nicolò Zaniolo. Il ragazzo ha annunciato l’esito del tampone, effettuato nella mattinata di oggi, sul proprio profilo Instagram. Lo stesso calciatore ha tenuto a sottolineare di sentirsi bene e che tornerà presto ad allenarsi a Trigoria.

Va ricordato che il talento giallorosso, non era comunque disponibile in quanto alle prese con la riabilitazione dopo la rottura del legamento crociato del ginocchio sinistro. La positività al Covid, andrà a ritardare la ripresa del ragazzo il quale, comunque, non presentando sintomi, dovrebbe tornare presto a fare terapie.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Nicoló Zaniolo (@nicolozaniolo)


Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma, per Zaniolo dopo la rottura dei legamenti arriva la positività al Covid
Roma, per Zaniolo dopo la rottura dei legamenti arriva la positività al Covid (Getty Images)

Positivo al Covid e asintomatico, Zaniolo annuncia l’esito del tampone su Instagram

Un periodo non certo fortunato per Zaniolo che, dopo la seconda rottura dei legamenti, a distanza di pochi mesi, adesso dovrà fare i conti anche con il Covid. Lo stesso giocatore della Roma, però, ha voluto tranquillizzare tutti affermando di stare bene e che rientrerà presto per allenarsi e ristabilirsi completamente dall’infortunio.

LEGGI ANCHE >>> Roma, Zaniolo inizia a correre: rientro previsto ad aprile

Nella capitale tutti aspettano il proprio idolo che, durante questo periodo di riposo forzato, seguirà, per sua stessa ammissione, la squadra da casa, tifando per i propri compagni. Zaniolo non presenta sintomi, ma, naturalmente, è già stato posto in quarantena. Resta confermata la tabella di marcia con il rientro previsto per aprile, per il problema al ginocchio.