Caos Milik, “condizioni inaccettabili”: slitta la firma col Marsiglia

milik marsiglia napoli
Milik (Getty Images)

Rischia di saltare il passaggio di Milik al Marsiglia per alcune condizioni del Napoli: può tornare in ballo la Juventus

Altro che telenovela chiusa: Milik al Marsiglia rischia di trasformarsi in un vero e proprio giallo. Sembrava in dirittura d’arrivo il trasferimento del polacco dal Napoli in Ligue 1: rinnovo con gli azzurri e prestito con riscatto per chiudere un caso che va avanti da mesi. Invece, proprio alle battute finale sorgono due ostacoli che rischiano di far saltare tutta l’operazione.

Lo riferisce Calciomercato.it, parlando di alcune condizioni presenti nel contratto che avrebbe dovuto firmare con il Marsiglia, accordo fino al 2025. A rischiare di far fermare tutto sono alcune condizioni volute dal Napoli e giudicate inaccettabili dal calciatori: dovesse sfumare l’approdo a Marsiglia, tornerebbe in ballo anche la Juventus per giugno (ma non solo i bianconeri sono interessati).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Milik-Napoli, di nuovo ai ferri corti: salta il trasferimento al Marsiglia?

milik juventus
Milik (Getty Images)

Secondo quanto riportato da Calciomercato.it, Milik non avrebbe gradito la clausola da 12 milioni di euro esercitabile soltanto da club non italiani che si attiverebbe in caso di ritorno a Napoli a fine stagione. Inoltre, il club partenopeo avrebbe anche confermato la volontà di continuare sulla strada delle cause milionarie per l’ammutinamento e i diritti di immagine, al di là di ciò che accadrà con il trasferimento.

LEGGI ANCHE >>> Napoli, tegola Petagna: svelata l’entità dell’infortunio

Un doppio aspetto che potrebbe frenare tutta l’operazione e sui quali ora lavorano gli agenti del calciatore e la dirigenza partenopea cercando un’intesa. Se non sarà trovata, Milik non accetterà il rinnovo con il Napoli e quindi salterà il passaggio al Marsiglia. In questo caso, si farebbe strada l’addio a parametro zero a giugno con la Juventus (e le altre pretendenti) che tornerebbero in corsa.