La Roma ha preso una decisione su Fonseca

Fonseca da istruzioni ai giallorossi
Fonseca (Getty Images)

Dopo le due sconfitte consecutive contro Lazio e Spezia, la dirigenza della Roma ha preso una decisione sul futuro di Fonseca

Fiducia a tempo per Paulo Fonseca. Esonero scongiurato, per ora, col rischio addio al prossimo ko. Che, ironia della sorte, dipenderà da un’altra partita contro lo Spezia. Stavolta i bianconeri che fanno paura alla Roma non sono quelli della Juventus. La dirigenza ha deciso di fare fiducia al suo allenatore, non ha intenzione di esonerarlo nel bel mezzo della settimana, a pochi giorni dal ritorno in campo per la Serie A. La gara di sabato contro lo Spezia dovrà fornire alla dirigenza indicazioni positive, altrimenti si valuteranno altre piste e nuovi allenatori pronti a prendere il posto del portoghese.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roma-Spezia
Roma-Spezia – GettyImages

Roma, la decisione su Fonseca

L’allenatore resta sulla panchina della Roma fino a sabato, dovrà fare risultato contro lo Spezia, in campionato, per ritrovare un po’ di serenità. Altrimenti spazio, di nuovo, alle voci sull’addio. In quel caso inevitabile. La dirigenza ha deciso che la squadra non andrà in ritiro ma vuole subito una reazione che dovrà arrivare sabato proprio contro la formazione di Italiano, la squadra che ha eliminato la Roma dalla Coppa Italia accentuando le difficoltà che si erano già notate nel derby contro la Lazio.

LEGGI ANCHE >>> Milan, Pioli sorride: dopo Mandzukic è fatta per un altro colpo

La Roma è in piena corsa per la Champions League, ma le ultime battute d’arresto hanno fatto preoccupare i Friedkin, convinti che così non si possa andare avanti. Per questo stanno aspettando una reazione immediata da parte della squadra, altrimenti saranno costretti a prendere provvedimenti. Il primo a pagare, come spesso capita, sarà proprio l’allenatore.