Juventus, il Porto ha altri due positivi al Covid

rafia juventus
Juventus (Getty Images)

Guai seri per il Porto, prossima avversaria della Juventus in Champions League: la formazione portoghese deve fare i conti con altri due positivi

Non sono positive le notizie che arrivano alle orecchie del tecnico del Porto, Sergio Conceicao. Lui e Uribe sono negativi al tampone che hanno appena effettuato, ma altri due calciatori, invece, sono risultati positivi. Si tratta di Romario Baro e Nanu. Il totale di calciatori positivi al Covid19, dunque, passa a cinque. Situazione che la Juventus segue con particolare attenzione. I bianconeri, infatti, affronteranno il Porto negli ottavi di finale di Champions League.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

pirlo juventus scamacca
Pirlo (Getty Images)

Porto, aumentano i positivi

Il quotidiano Record aggiorna la situazione legata ai nuovi positivi in casa Porto. Gli ultimi due vanno ad aggiungersi ad un folto elenco: Sérgio OliveiraLuis DíazEvanilson Otávio. Quest’ultimo è vicino al rientro, per gli altri ci vorrà ancora un po’ di tempo. Tutto dipenderà dai prossimi tamponi.

Conceicao è preoccupato sia perché per le prossime partite non avrà un quarto di squadra a disposizione, sia perché i calciatori al momento fermo – in attesa di recuperare – perderanno diversi minuti che avrebbero potuto accumulare in vista dell’attesa sfida europea.

LEGGI ANCHE >>> Pirlo aveva fatto un nome alla Juve per il centrocampo

La partita è alle porte e arriverà tra meno di un mese: l’andata è prevista in Portogallo il 17 febbraio mentre il ritorno a Torino è programmato per il prossimo 9 marzo. Ci sarà tempo per riavere tutti i calciatori a disposizione, intanto il Porto deve fare i conti con un’emergenza non prevista.