Il Milan ‘scalpita’: due sorprese per l’Atalanta

Stefano Pioli
Stefano Pioli (Getty Images)

Il Milan questo pomeriggio scenderà in campo contro l’Atalanta e Pioli sorprende fin dalla lista dei convocati

Il Milan ‘corre’: ha fretta la squadra rossonera, fretta di volare verso la fine della stagione e farlo nel miglior modo possibile. Oggi contro l’Atalanta una tappa importante per la squadra di Stefano Pioli: in ballo c’è il titolo di campione d’inverno che negli ultimi anni, due eccezioni a parte, ha sempre significato scudetto a fine anno. Anche per questo il Milan cercherà di portare a casa un tutt’altro che platonico riconoscimento e per farlo fa sfoggio anche dei nuovi acquisti. Meite si gioca una maglia da titolare, mentre gli ultimi arrivati Mandzukic e Tomori saranno in panchina.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Meite in campo con il Milan
Meite (Getty Images)

Milan, i convocati per l’Atalanta: ci sono Mandzukic e Tomori

Pioli ha deciso di inserire tra i convocati sia Mandzukic che Tomori. Per il croato la decisione era attesa dopo le parole dell’allenatore in conferenza stampa. Il Milan vuol far crescere la condizione dell’ex Juventus mettendolo in campo appena possibile.

LEGGI ANCHE >>> Tomori al Milan, l’insurrezione social contro Lampard: “Ma come diavolo fa?”

In campo ci andrà presto anche il difensore inglese, ufficializzato ieri e già convocato. Per il 23enne difficilmente ci sarà spazio in campo, ma già in coppa Italia contro l’Italia potrà avvenire il debutto. A sorpresa, invece, potrebbe giocare dal primo minuto Meite. Il Milan ‘corre’: il treno scudetto non può attendere.

Questa la lista dei convocati:

PORTIERI: A. Donnarumma, G. Donnarumma, Tătărușanu.

DIFENSORI: Calabria, Dalot, Hernández, Kalulu, Kjaer, Musacchio, Tomori.

CENTROCAMPISTI: Castillejo, Diaz, Hauge, Kessie, Krunic, Meite, Tonali.

ATTACCANTI:  Colombo, Ibrahimovic, Leão, Maldini, Mandzukic, Rebic