Juric ha il suo nuovo attaccante

Lasagna

Ufficiale il trasferimento di Kevin Lasagna all’Hellas Verona: l’attaccante, prelevato dall’Udinese, ha scelto la maglia numero 92

L’ufficialità è arrivata da pochi minuti: Kevin Lasagna è un nuovo giocatore dell’Hellas Verona. Trattativa avviata da settimane e conclusa nelle ultime ore dopo la partita che l’ex attaccante del Carpi ha disputato contro l’Inter. L’ultimo ballo con l’Udinese prima di unirsi alla sua nuova squadra. Lasagna, classe ’92, si unisce al gruppo di Juric per rafforzare il reparto offensivo, affiancando Kalinic nella batteria di attaccanti, cercando di ritagliarsi il suo spazio con caratteristiche completamente differenti rispetto al collega croato.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Udinese Genoa probabili formazioni
GENOA, ITALY – OCTOBER 28: Kevin Lasagna of Udinese (3L) scores a goal during the Serie A match between Genoa CFC and Udinese at Stadio Luigi Ferraris on October 28, 2018 in Genoa, Italy. (Photo by Paolo Rattini/Getty Images)

Lasagna all’Hellas Verona: i dettagli dell’operazione

Lasagna si trasferisce all’Hellas Verona a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2022, la società di Setti avrà l’obbligo di riscattarlo al verificarsi di determinate condizioni. Lasagna, che ha già svolto le visite mediche, ha scelto la maglia numero 92. Un rinforzo di grande qualità per l’Hellas che conferma di voler puntare in alto disputando una stagione da protagonista, esattamente come l’ultima appena conclusasi.

LEGGI ANCHE >>> Il ‘panchinaro’ della Serie B che può finire al Milan

Lasagna lascia l’Udinese e porterà con sé ricordi splendidi per un’avventura che, prima o poi, era destinata a concludersi. Il suo score in Friuli è di tutto rispetto: in 125 partite, l’attaccante ha segnato 34 gol fornendo 9 assist. Dei bianconeri è stato il calciatore più impiegato in Serie A negli ultimi tre anni e mezzo, primato conquistato per due motivi: è rimasto per diversi anni a Udine ed era sempre uno dei titolarissimi dei vari allenatori.