Tentazione Milan, l’ex Juventus subito per lo Scudetto

Stefano Pioli sorride
Pioli (Getty Images)

Il Milan tenta il colpo last minute e lo fa pensando ad un ex Juventus: l’acquisto per rinforzare le ambizioni scudetto

E’ l’unica big che ha animato il mercato, in attesa di quel che accadrà con lo scambio Dzeko-Sanchez, ed ha voglia di sorprendere anche nella tre giorni finale. E’ il Milan che sente profumo di scudetto e vuole rilanciare le sue ambizioni intervenendo sul mercato. Lo ha già fatto con Meite, Mandzukic e Tomori, potrebbe farlo ancora con un colpo a sorpresa. La tentazione rossonera porta a Douglas Costa, esterno offensivo di proprietà della Juventus ma ora in prestito al Bayern Monaco.

I tedeschi hanno già annunciato che non riscatteranno il brasiliano e hanno dato il loro via libera ad una nuova sistemazione già in questa finestra di mercato ormai agli sgoccioli.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Douglas Costa va al tiro
Douglas Costa (Getty Images)

Milan, tentazione Douglas Costa: ostacolo ingaggio

Douglas Costa era finito nel mirino del Milan già per la prossima stagione, come rivelato da Calciomercato.it. Ora i rossoneri puntano al colpo immediato: lo scrive TuttoSport, secondo cui il brasiliano consentirebbe a Pioli di avere un’arma in più sulla fascia destra dell’attacco dove Castillejo non convince in pieno e Saelemaekers è più difensivo.

LEGGI ANCHE >>> Milan, il vero ruolo di Mandzukic nelle idee di Pioli

Un’idea che per realizzarsi deve affrontare un ostacolo non di poco conto: i 6 milioni di ingaggio l’anno percepiti dall’ex Juve. Una cifra elevata che nel Milan prendono soltanto due big come Donnarumma e Calhanoglu e che dovrà essere rivista inevitabilmente al ribasso per non creare malumori della rosa. Problemi economici, ma la tentazione c’è ed è forte: il Milan ci pensa.