La Juventus ha pensato a due giovani attaccanti

Andrea Pirlo entra in campo
Andrea Pirlo (Getty Images)

La Juventus sembra orientata a non perfezionare nessun acquisto in attacco ma ha pensato anche a due giovani per Pirlo

La Juventus sembra aver deciso: niente attaccante per Andrea Pirlo in questa sessione di mercato. Si continuerà ad andare avanti con Ronaldo, Morata e Dybala (quando ritornerà) con la possibilità di schierare in posizione avanzata anche Kulusevski che ha superato la prova da seconda punta. Una scelta conservatrice, arrivata anche perché il Sassuolo continua a non cambiare idea su Gianluca Scamacca, volendo cederlo soltanto a titolo definitivo. Prima di prendere una decisione che difficilmente verrà cambiata nei prossimi due giorni, i bianconeri hanno però sondato anche due piste a sorpresa: due giovani attaccante entrati nel mirino di Paratici per qualche giorno.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Roberto Piccoli in azione
Piccoli (Getty Images)

Juventus, sondaggi per Piccoli e Zirkzee

La Juventus, secondo quanto riferisce Sky Sport, ha pensato a Roberto Piccoli, 20enne attaccante dello Spezia. Il giovane, di proprietà dell’Atalanta, in stagione ha giocato 12 partite realizzando due reti.

LEGGI ANCHE >>> Juventus, Pirlo deve reinventare l’attacco: due assenti in avanti

L’altro nome finito sul taccuino di Paratici nella ricerca di un attaccante per Pirlo è quello di Joshua Zirkzee, olandese di 20 anni, nella prima parte di stagione al Bayern Monaco. Anche il suo nome è entrato nei radar bianconeri prima però che il Parma piazzasse l’affondo decisivo. Il classe 2001 sembra destinato ad arrivare ugualmente in Italia, ma non con la Juventus.