Inter – Juventus, Vidal furioso con Conte: scintille in panchina

Antonio Conte dubbioso
Conte (Getty Images)

Arturo Vidal furioso contro Antonio Conte al momento della sostituzione: il cileno non prende bene il cambio.

L’Inter di Antonio Conte perde la semifinale di andata contro la Juventus di Andrea Pirlo. I nerazzurri, oltre al danno, subiscono anche la beffa: Arturo Vidal ed Alexis Sanchez salteranno la gara di ritorno all’Allianz Stadium in programma il prossimo martedì 9 febbraio.

Arturo Vidal in campo
Arturo Vidal (Getty Images)

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Vidal, scintille con Conte

Proprio Arturo Vidal si è reso protagonista nel finale di uno screzio con Antonio Conte. Il tecnico l’ha richiamato in panchina al minuto 72 per lanciare in campo il danese Christian Eriksen. Il centrocampista nerazzurro ha abbandonato il terreno di gioco visibilmente contrariato. Come riferito dalla RAI, l’ex Barcellona si è lasciato scappare un “esce sempre il numero 22”, a testimonianza del poco entusiasmo per la scelta dell’allenatore.

LEGGI ANCHE >>> Inter – Juventus, ammonizioni pesanti: in due saltano la gara di ritorno allo Stadium

Il cileno salterà gara 2 della semifinale di Coppa Italia. Antonio Conte sarà costretto a ridisegnare il centrocampo vista l’assenza del cileno ex Juventus. Probabilmente, proprio per questo motivo, Arturo Vidal avrebbe preferito giocare tutto il match di andata di Coppa Italia 2020/2021.

LEGGI ANCHE >>> Champions League, riparte la sfida: chi in e chi out per Juventus e Lazio