Lazio, Inzaghi depenna due nomi dalla lista Champions

Lazio lista Uefa Champions
Simone Inzaghi (GettyImages)

Inzaghi ha definito le scelte per la fase finale della Uefa Champions League, la Lazio ha tagliato dalla lista Luiz Felipe e Anderson

Ampiamente prevedibili le scelte di Simone Inzaghi in vista della ripresa della Champions League. Il tecnico piacentino ha operato due cambi in vista degli ottavi di finale nella sua lista A. La Lazio ha infatti sostituito l’infortunato Luiz Felipe e Djavan Anderson. I due sono rimasti fuori a discapito di Senad Lulic e Mateo Musacchio.

Il primo, uno dei senatori della squadra, è rientrato dai suoi problemi fisici e Simone Inzaghi pertanto lo ha “ripescato” anche in considerazione dell’importanza rivestita dal bosniaco all’interno dello spogliatoio. Altrettanto chiaro anche l’ingresso di Mateo Musacchio, prelevato dal Milan durante il calciomercato appena concluso. Sarà il sostituto naturale di Luiz Felipe.

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Lazio lista Uefa Champions
Mateo Musacchio (GettyImages)

Lista Uefa, Inzaghi “regala” la Champions a Lulic e Musacchio

La lista A presentata da Simone Inzaghi contiene 23 nomi, questo a causa delle imposizioni dell’Uefa. La Lazio, infatti, non riesce a coprire i 4 slot riservati esclusivamente ai calciatori inseriti nel proprio vivaio. Alla luce di ciò, avendo soltanto Strakosha e Cataldi, i biancocelesti hanno dovuto ridurre l’elenco di due unità.
Per comporre la lista Uefa, la Lazio ha dovuto fare i conti pure con una problematica che le ha impedito di riempire tutte le caselle presenti.

Portieri: Reina, Strakosha.
Difensori: Acerbi, Fares, Hoedt, Lazzari, Lulic, Marusic, Musacchio, Patric, Radu.
Centrocampisti: Akpa Akpro, Cataldi, Escalante, Leiva, Luis Alberto, Milinkovic, Parolo, Pereira.
Attaccanti: Caicedo, Correa, Immobile, Muriqi.

LEGGI ANCHE >>> Lazio, Lotito ha le idee chiare sul futuro del club: “continueremo con lui”

I biancocelesti saranno impegnato in Champions League nel difficile incontro contro il Bayern Monaco. L’urna non è stata benevola con la Lazio. I capitolini affronteranno i campioni in carica il prossimo 23 febbraio, a Roma. Il return match è invece previsto per il 17 marzo.