L’ennesimo top-player nel mirino del Monza

Adriano Galliani, Amministratore Delegato del Monza (Getty Images)

Adriano Galliani apre alla possibilità dell’arrivo di Ribery al Monza in caso di promozione in serie A dei brianzoli. Dopo Boateng e Balotelli sarebbe la ciliegina sulla torta

Franck Ribery al Monza non è fantamercato, ma una possibilità che Adriano Galliani, starebbe studiando in caso di promozione, in serie A, da parte dei brianzoli: “Ci penseremo”. L’obiettivo di arrivare alla massima serie, è stato già dichiarato da inizio campionato e l’andamento della squadra lascia ben sperare a riguardo.

Dopo una partenza lenta, adesso il Monza occupa stabilmente le prime posizioni della graduatoria cadetta, tanto da aver agguantato il secondo posto che vorrebbe dire promozione diretta (a patto di scrollarsi di dosso le concorrenti a pari punti).

Tutte le news sulla SERIE A e non solo: CLICCA QUI!

Ribery palleggia prima della partita con la Fiorentina
Franck Henry Pierre Ribery, attaccante Fiorentina (Getty Images)

Ribery al Monza come regalo per la serie A, Galliani ci pensa e l’amico Boateng lo aspetta

Come rivela ‘Tuttosport’, parafrasando Galliani, “tutto nasce da un’amicizia profonda tra Ribery e Boateng“. L’Ad non abbandona la sua proverbiale scaramanzia, ma conferma che “il nostro progetto prevede la serie A”. Inevitabile non alimentare le speranze dei supporters della squadra allenata da mister Brocchi.

LEGGI ANCHE >>> Ribery ha già salutato la Fiorentina?

I tifosi brianzoli possono iniziare a sognare un tridente Boateng, Ribery, Balotelli: tre campioni molti duttili capaci di svariare su tutto il fronte offensivo. Anche se, c’è da crederci, nel momento in cui il Monza dovesse veramente ottenere un’altra promozione, la rosa verrebbe rinforzata in tutti i reparti per provare a disputare, anche nel massimo campionato, un torneo almeno da zona europea.